foto 1253 Borghi e Città d'Arte

Tarquinia

La città di Tarquinia centro dell’Etruria Meridionale, capitale etrusca, cittadina medioevale, luogo archeologico di fama internazionale e di intensa vita culturale, è un comune di oltre 16.500 abitanti della provincia di Viterbo. Essa sorge su un’altura, in bella posizione panoramica a 133 metri sul livello del Mar Tirreno, in vista sulla valle del fiume Marta. Il clima è sempre mite anche in inverno e la calura estiva è mitigata da costanti brezze che rendono favorevoli gli sport della vela e il windsurf. La varietà della struttura geografica rende possibile l’organizzazione di manifestazioni sportive di livello internazionale, quali gare di triathlon, ciclismo, maratone.

 
foto 1259 Borghi e Città d'Arte

Blera

Le origini di Blera sono databili intorno all’VIII-VII secolo a.C., come dimostrano le numerose necropoli site intorno all’abitato. Sebbene sul pianoro della città siano stati rinvenuti resti attribuibili ad un importante insediamento della tarda età del bronzo, l’abitato storico non sembra prosperare in diretta continuità con quello. Il nome latino Blera, citato da diverse fonti dell’epoca, si conserva fino al Medioevo quando troviamo Bleda, quindi Bieda, fino al 1952, allorché la città riassume il nome originario.

 
foto 1271 Borghi e Città d'Arte

Tuscania

È uno dei più bei paesaggi della Tuscia quello che si gode dalle mura medievali di Tuscania, città d’arte, circondata da una dolce e intatta campagna, per gran parte tutelata come riserva naturale.  Per partire dalla conoscenza del suo passato, si deve visitare il Museo nazionale tuscanese che raccoglie sarcofagi in nenfro e fittili e corredi funerari ritrovati nelle tombe delle più importanti famiglie di Tuscania. Un altro piacevole luogo di Tuscania è piazza Bastianini, dominata dalla seicentesca fontana Grande e dal Duomo. Da non perdere le due splendide Basiliche di S. Maria Maggiore e S. Pietro, appena fuori dalla cerchia delle mura.

 
foto 1265 Borghi e Città d'Arte

Viterbo

Viterbo è definita da secoli la città dei Papi, in memoria del periodo in cui la sede papale fu appunto spostata in questa città che ancora porta i segni di quel fasto, pur avendo origini ancora più antiche.
La "Città dei Papi", capoluogo di antica origine etrusca e di grandi tradizioni storiche, conserva un assetto monumentale tra i più importanti del Lazio: aristocratici palazzi, monumenti ricchi di opere d'arte di spiccato interesse, suggestivi quartieri medievali, chiese e chiostri di varie epoche, torri slanciate ed eleganti fontane in peperino (la tipica pietra delle costruzioni viterbesi).

 
foto 1277 Borghi e Città d'Arte

Roma

Non servirà a molto descrivere Roma...È il comune più popoloso e più esteso d’Italia ed è tra le maggiori capitali europee per grandezza del territorio ed è la città con la più alta concentrazione di beni storici e architettonici al mondo; il suo centro storico delimitato dal perimetro delle mura aureliane, sovrapposizione di testimonianze di quasi tre millenni, è espressione del patrimonio storico, artistico e culturale del mondo occidentale europeo e, nel 1980, insieme alle proprietà extraterritoriali della Santa Sede nella città e la basilica di San Paolo fuori le mura, è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell’umanità dell’UNESCO

 
Booking online
 Check-In
 Check-Out
adults
children
Virtual Tour Podere Giulio